Salta al contenuto principale
PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTACI AL NUMERO: 0775874526

IRAN: L’ANTICA PERSIA

Pasqua 2018

Un indimenticabile itinerario fra gli innumerevoli tesori dell’Iran, l’antica e suggestiva Persia, che incanta i visitatori fra siti storici e preziosi giardini. Da Shiraz, la “città delle rose e degli usignoli” coi suoi innumerevoli giardini e i bei mausolei alle infinite suggestioni dei Ponti di Isfahan, allo stesso tempo dighe, mercati e luoghi di aggregazione; dal sito archeologico di Persepoli, città sacra fondata da Dario nel 524 a.C., a Pasargade, l’antica capitale di Ciro il Grande, nota come giardino del Paradiso. Un viaggio indietro nel tempo, un’immersione nel glorioso passato di una delle più antiche civiltà del mondo.

28 Marzo: ROMA / TEHERAN
Nel tardo pomeriggio trasferimento in pullman riservato per Roma Fiumicino. Partenza con volo di linea diretto a Teheran.

29 Marzo: TEHERAN
Arrivo all’aeroporto Internazionale di Teheran. Incontro con guida locale, trasferimento in pullman in hotel. Tempo a disposizione per relax. Visita con guida della popolosa capitale. Si inizia con gli interni del Museo Nazionale dell’Iran, ricco di reperti  che ripercorrono la storia dell’arte e della cultura iraniana dal 6.000 a. C.  Si prosegue con la visita  del Museo dei Gioielli (della Corona) , un’eccezionale raccolta dei preziosi dei reali persiani dai Safavidi in poi, tra cui spiccano il “Trono del Pavone” , il “Globo di gioielli”  ed il diamante grezzo più  grande del mondo.  Pranzo in ristorante. Al termine visita del Palazzo Golestan,recentemente inserito nel Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco: è un complesso di edifici eretti nel XVII secolo e splendidamente decorati. Pranzo in ristorante in corso di visite. Nella tarda serata partenza con volo di linea diretto per   SHIRAZ. Cena. Trasferimento in hotel. Pernottamento.

30 Marzo: S H I R A Z
Prima colazione in hotel.  Giornata dedicata alla visita con guida di SHIRAZ la città delle “Rose e degli Usignoli” grazie ai suoi famosi giardini. Si ammira la Tomba del Peta Hafez, uno dei più grandi scrittori persiani, con il suo giardino, le fontane e la pietra tombale su cui è inciso un verso tratto da una delle opere del famoso poeta. Si prosegue con la visita della Tomba di Sa’adi, l’ARG-E Karimkhan, cittadella dalla struttura massiccia che domina il centro della città ed infine il giardino  Naranjestan, con il suo padiglione ricoperto di specchi che un tempo veniva adibito a ricevimenti. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del bazar re della stupenda Moschea di Shah-e Cherag e la Madrassaye Khan. Cena. Rientro in hotel. Pernottamento.

31 Marzo: PERSEPOLIS / NAGSH-E ROSTAM / ISFAHAN
Prima colazione in hotel. Partenza per Persepolis, cittàsacrafondatadaDarionel524a.C. e distrutta da Alessandro Magno come vendetta del saccheggio di Atene durante le guerre persiane. Visita particolareggiata del Palazzo di Primavera con i delicati bassorilievi raffiguranti tutte le popolazioni che facevano parte dell’Impero Persiano, testimoni della grandiosità e dello splendorediquestosito. Si prosegue con la visita del sito di Naghsh-e-Rostam, una suggestiva necropoli, che conserva le tombe rupestri dei grandi re Achemenidi.  Pranzo in ristorante.  Il cammino prosegue verso Pasargade dove si trova la tomba di Ciro   il Grande.  In serata arrivo ad ISFAHAN , una delle città più belle del Medio Oriente, la perla del Rinascimento persiano.  Cena. Sistemazione in hotel  e pernottamento.

01 Aprile: ISFAHAN
Prima colazione in hotel.  Intera giornata dedicata alla visita di Isfahan, crocevia  di  commerci e carovane, che incanta per la bellezza dei suoi monumenti in cui l’arte, sacra e   profana, raggiunge esiti insuperati. Visita del   Ponte Sio Se Pol, dalle 33 arcate, del Ponte Khaju (Pol-e-Kaju) e del ponte Shahrestan del periodo sassanide. I ponti sono opere di splendida architettura, che funzionavano come dighe, mercati di frutta e ortaggi, luoghi di aggregazione, di passeggiate serali, quando l’aria, impregnata di freschi vapori, anticipava i piaceri del paradiso islamico. Proseguimento verso una delle piazze più grandi del mondo, Maidan-e-Naghsh-e-Jahan o Piazza dell’Imam, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della splendida Moschea del Venerdì, con il famoso UljaituMihrab (nicchia di preghiera), considerata un museo della millenaria architettura religiosa persiana; il Palazzo ChehelSotun che per le sue venti  colonne di legno che si riflettono sulle acque della piscina è noto come “Il Palazzo  delle Quaranta Colonne”.  Cena. Rientro in hotel  e pernottamento.

2 Aprile: ISFAHAN / TEHERAN
Prima colazione in hotel.  Partenza verso il rientro a Teheran. Sosta a KASHAN, bella cittadina dove si potrà ammirare il Giardino del Fin al cui interno vi sono palazzi di età safavide e cagiara. Pranzo in ristorante.  Nel tardo pomeriggio arrivo a Teheran. Cena. Sistemazione in hotele pernottamento.  

3 Aprile: THERAN / MILANO / ROMA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Milano Malpensa. Proseguimento con treno alta velocità per Roma. Proseguimento per il rientro a Frosinone.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:…………………€  1.750,00

Supplemento camera singola:……………….€     250,00

 

La quota  comprende:

  • Trasferimento in pullman riservato da Frosinone a Fiumicino e da Roma Termini a Frosinone;
  • Trasporto aereo con voli di linea Iran Air  Roma/Teheran e Teheran/Milano;
  • Franchigia bagaglio di kg 23 per persona;
  • Passaggio in treno da Milano a Roma;
  • Tutti i trasferimenti in pullman granturismo, come da programma;
  • La sistemazione in ottimi hotels di 4/5 stelle a Teheran, Shiraz e Isfahan, nelle camere a due letti riservate;
  • Tutti i pasti indicati in programma: dal pranzo del 29 Marzo alla cena del 2 Aprile incluse bevande analcoliche;
  • Tutte le visite indicate in programma con guide in italiano;
  • Gli ingressi a musei, siti archeologici  etc.;
  • Il visto di ingresso in Iran (€ 85,00);
  • Mance obbligatorie (€ 30,00);
  • Assicurazione medico sanitaria e bagaglio della Europe Assistance.

 

La quota non comprende: le tasse aeroportuali pari ad € 65,00 (da riconfermare alla stampa dei biglietti aerei); quant’ altro non indicato nella quota comprende.

 

ISCRIZIONI:
Si   accettano fino ad esaurimento dei 30 posti disponibili e comunque entro e non oltre il 12 Febbraio 2018 previo versamento di   € 500,00; secondo acconto il 2 Marzo pari ad € 700,00. Saldo + tasse entro il  16 Marzo  2018.

 

NOTA BENE:

Per l’ingresso in IRAN è necessario il Visto di Ingresso previa compilazione di un formulario e presentazione dei seguenti documenti:

. passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro dal viaggio con due 

  Pagine libere, prive di timbri;

. una foto tessera di formato 3x4 cm.

Per l’ottenimento del visto E’ TASSATIVO che sul passaporto non compaia il visto

d’Israele o frontiere fra Israele e Giordania.


Data di Partenza:
28-03-2018
Data di Ritorno:
03-04-2018
Durata:
7 Giorni
Prezzo:
€ 1750,00
Iscrizioni entro:
12-02-2018