Salta al contenuto principale
PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTACI AL NUMERO: 0775874526

SANTA PASQUA IN SICILIA

Santa Pasqua in Sicilia

Trapani, “La Via del Sale”, Marsala, Isola di Mozia, Erice, Segesta e La Valle del Belice

 

Dal 9 al 14 Aprile 2020

 

Giovedì 9 Aprile: NAPOLI/PALERMO
Nel pomeriggio trasferimento in pullman riservato per il porto di Napoli. Imbarco su nave/traghetto della Tirrenia in partenza alle 20h30 per la Sicilia. Cena a bordo. Pernottamento nelle cabine doppie riservate esterne, tutte con servizi privati. Pernottamento.

Venerdì 10 Aprile: PALERMO/TRAPANI
Ore 06h30 sbarco nel porto di Palermo. Sistemazione in pullman, incontro con la guida e visita di questa bella e storica  città di aspetto prevalentemente  barocco ai margini della famosa Conca d’Oro e centro turistico tra i principali d’Italia per dolcezza del clima, rigoglio dei giardini, bellezza e singolarità di monumenti. Si ammireranno: la Martorana, un gioiello d’arte del periodo normanno con le cupolette arabeggianti e  l’originale  campanile; gli interni  risplendono di mosaici  bizantini ; la Cattedrale, grandiosa e pittoresca  con un magnifico portale gotico; all’interno famose   tombe imperiali e reali di  maestosa semplicità; I Quattro Canti della caratteristica Piazza Vigliena, il centro storico della città ; La Fontana Pretoria (detta della Vergogna), ricchissima di statue e getti d’acqua etc. Tempo  libero per il pranzo.  Nel pomeriggio partenza per TRAPANI, una città dove modernità a tradizione formano un perfetto connubio.  Tempo a disposizione per assistere alla scenografica e suggestiva Processione dei Misteri.  Al termine trasferimento in hotel di 4 stelle. Cena e pernottamento.

Sabato 11 Aprile: MARSALA – MOZIA (LA VIA DEL SALE) – MAZARA DEL VALLO
Prima colazione in hotel. Escursione intera giornata in pullman e guida lungo la famosa “Via del Sale” un itinerario che si articola lungo l’antica area della salicoltura Sicilia dove i salinari mantengono in vita una tradizione secolare. L’itinerario si snoda tra mulini a vento, vasche d’acqua calda che si colorano di rosa e centinaia di specie di uccelli. Il percorso vada Trapani  fino a Marsala; oggi sono 27 le saline su cui insistono due riserve naturali: la Riserva dello Stagnone di Marsala e Paceco gestita dal WWF. Visita al Mulino Infersa, tuttora funzionante, che propone un percorso multimediale. Si prosegue per la rigogliosa Isola di Mozia, la più importante isola della Riserva dello Stagnone. I resti della sua grande civilità Cartaginese e della sua florida attività economica sono stati portati alla luce da scavi archeologici presediuti da Giuseppe Whitakare che aveva acquistato l’Isola. Visita della sua Casa – Museo che raccoglie reperti portati alla luce durante gli scavi. Grande vanto dell’isola è il famoso “Giovinetto di Mothia”, una statua in marmo bianco dell’Anatolia alta 1,81 metri.  Rientro a Marsala e visita del centro storico di Marsala, situata nell’area vinicola più importante della Sicilia e famosa per lo sbarco dei Mille. Proseguimento per Mazara Del Vallo ridente ed antica cittadina che ospita la più grande flotta peschereccia d’Italia. Pranzo in ristorante. Visita dell’arabeggiante centro storico e della Chiesa di Sant’Egidio dove si potrà ammirare  la statua bronzea del “Satori Danzante” conosciuta in tutto il mondo. Rientro in hotel.  Cena e pernottamento.

Domenica 12 Aprile: PIANA DEGLI ALBANESI
Prima colazione in hotel. Buona Pasqua!  Partenza per Piana degli Albanesi, città fondata  a seguito dell’invasione turca della penisola balcanica, gruppi di profughi albanesi cercarono rifugio nelle coste vicine dell’Italia meridionale e da oltre 5 secoli ha conservato la propria identità etnico-linguistica ed è la più importante Colonia albanese in Sicilia. Di grande importanza storica e politico nazionale ha Portella della Ginestra, luogo in cui il 10 Maggio del 1947, la banda di Salvatore Giuliano eseguì l’omonima strage. Il maggior patrimonio artistico è rappresentato dalle chiese in stile barocco nelle quali  si conservano preziose testimonianze artistiche quali gli affreschi dei Novelli presso la Chiesa di S. Demetrio e le icone della chiesa di S. Nicola. Il patrimonio iconografico dell’Eparchia di Piana degli Albanesi è uno dei tesori d’Arte  e della spiritualità bizantina che arricchiscono la Sicilia fin dal secolo XVII. La Domenica di Pasqua  viene esposto ai fedeli un Santo Velo, un reliquiario ricamato e viene portata  in processione un’Icona secondo l’uso bizantino. Suggestivo è l’Inno alla Resurrezione. La processione si conclude con un bellissimo corteo di donne vestite con i caratteristici costumi albanesi del ‘400 ed al termine del corteo, in  un tripudio di canti e colori , vengono distribuite a tutti i presenti le uova rosse, simbolo della rinascita.   Pranzo di Pasqua in ristorante.  Nel tardo pomeriggio rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Lunedì 13 Aprile: ERICE/PALERMO
Prima colazione in hotel.  Partenza per ERICE, suggestivo paese che racchiude millenni di storia come testimoniano le mura puniche ancora visibili.  Visita del magnifico Duomo ornato da un bellissimo portale gotico e passeggiata guidata  nell’antico borgo  con le sue piazzette, le strette vie e botteghe dell’artigianato locale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il porto di Palermo.Imbarco su nave/traghetto della Tirrenia. Sistemazione nelle cabine riservate.  Pernottamento.

Martedì 14 Aprile: NAPOLI/FROSINONE
Ore 07h00 sbarco nel porto di Napoli. Sistemazione in pullman, incontro con la guida e visita del centro storico con particolare riferimento al Quartiere Sanità situato nel cuore della città ha moltissimo da offrire : l’imponente Ponte Maddalena Cerasuolo, anche conosciuto come Ponte della Sanità, che scavalca l’intero rione sovrastando le case e tagliando letteralmente gli edifici circostanti., la Basilica di Santa Maria della Sanità, l percorso del Miglio Sacro,  la Basilica di San Gennaro Extra Moenia etc.  Pranzo in ristorante. Partenza per il rientro in sede.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE ………………………€  635,00

Supplemento camera singola (hotel) …………………€ 90,00

Supp.to cabina singola a/r ………………………………….€ 40,00

 

La quota comprende:

  • Trasporto in pullman granturismo riservato dotato di moderni comforts;
  • Viaggio in nave/traghetto Tirrenia da Napoli a Palermo e viceversa con sistemazione in cabine a due letti riservate con servizi interni;  bus al seguito;
  • La sistemazione in  hotel di 4 stelle nelle camere a due letti riservate, tutte con servizi privati;
  • Trattamento di pensione completa: dal pranzo del 10 Aprile al pranzo del 14 Aprile, bevande incluse (non sono incluse le due cene a bordo della nave);
  • Le visite con guide specializzate come da programma;
  • Assicurazione medico sanitaria con centrale operativa 24/24 ;
  • Vitto ed alloggio per l’autista; pedaggi autostradali;
  • Accompagnatore dell’agenzia.

 

Non comprende: le due cene a bordo della nave/traghetto;  gli ingressi in genere; eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco; le mance e quant’altro non indicato nella quota comprende.


Data di Partenza:
09-04-2020
Data di Ritorno:
14-04-2020
Durata:
6 Giorni
Prezzo:
€ 635,00
Iscrizioni entro:
25-02-2020